Cavallo-Analisi-okl

Analisi di enunciati ironici nella lingua italiana della cultura e dei media tra la fine del XX secolo e l’inizio del XXI

    Autor:


  • Liczba stron:
    204
    Rok wydania:
    2019
    ISBN:
    978-83-8142-384-7

    Opis produktu

    Di ironia ci si occupa sin dall’antichità: ancora oggi costituisce un fenomeno di ampie dimensioni, oggetto di un dibattito tutt’altro che sopito, riguardante la sua definizione e la sua identità. L’ironia è comunicazione, ma è anche gioco e strumento di ricerca filosofica; è rivoluzione ma allo stesso tempo anche tradizione retorica; sovversione, ma anche scherzo; espressione senza parole ma anche arma di difesa. Costituisce un gap, un divario tra emittente e ricevente, grazie al quale si crea una “differenza di potenziale”, una “corrente”, una forza, che parte da chi parla e tocca — o investe — l’altro termine della comunicazione ironica.

    Il presente lavoro prendere le mosse da un’operazione di inquadramento del fenomeno ironico per poi passare alla specifica analisi di 68 esempi; il materiale raccolto nel corpus rappresenta una ideale rassegna di espressioni ironiche in lingua italiana standard, ricer­cate nei più vari campi mediali.

    Komentarze

    INDICE

    Introduzione 15

    1. Inquadramento dell’ironia 21
    1.1. Immagini simbolizzanti alcuni tipi di ironia 21
    1.2. Etimologia 24
    1.3. Accezioni del termine ironia: un breve excursus storico 25
    2. Note sul fenomeno ironia 39
    2.1. Sul particolare rapporto dell’ironia con antifrasi e antitesi 39
    2.2. Una ironia facile, una ironia celata 43
    2.3. “One-stage theory”, “two-stages theory” 45
    2.4. Principali teorie dell’ironia 45
    2.5. Tipi di ironia 57
    2.6. Appendice. Il punto d’ironia 61
    3. Caratteristiche dell’ironia 65
    3.1. Aspettativa 65
    3.2. Coinvolgimento dell’altro 65
    3.3. Complessità 66
    3.4. Non-conflitto 67
    3.5. Confusione 68
    3.6. Dualità 68
    3.7. Esclusività 69
    3.8. Implicito 69
    3.9. Libertà 70
    3.10. Menzogna 70
    3.11. Negazione e conseguente rafforzamento 72
    3.12. Oscurità 73
    3.13. Rinuncia alla propria posizione 73
    3.14. Sdrucciolevolezza 74
    3.15. Silenzio 74
    3.16. Slittamento di significato 75
    3.17. Teatralità 75
    4. L’ironia comparata con altre figure retoriche 79
    4.1. Allegoria 79
    4.2. Allusione 80
    4.3. Antifrasi 80
    4.4. Antitesi 82
    4.5. Eufemismo e disfemismo 82
    4.6. Ellissi 82
    4.7. Enantiosemia 83
    4.8. Enfasi 83
    4.9. Iperbole 84
    4.10. Litote 84
    4.11. Metafora 85
    4.12. Ossimoro 86
    4.13. Sarcasmo 87
    4.14. Umorismo 87
    5. Analisi di documenti di enunciati ironici nellalingua italiana contemporanea 91
    5.1. Presentazione del materiale raccolto 91
    5.2. Appellativi, nomi, soprannomi 92
    5.3. Cabaret, spettacoli 99
    5.4. Canzoni 106
    5.5. Cinema 123
    5.6. Giornali e riviste 127
    5.7. Illustrazioni, immagini, vignette, battute 129
    5.8. Internet 136
    5.9. Libri, letteratura 138
    5.10. Radio 141
    5.11. Paradigma di comunicazione ironica: la band Elio e le Storie Tese 151
    6. Osservazioni finali 165
    6.1. Due considerazioni inedite sull’ironia: Il sats di Barba, la “Leggerezza” di Calvino 171

    Conclusioni 173
    Bibliografia 179
    Riassunto in polacco — Streszczenie w języku polskim 189
    Riassunto in inglese — Summary in English 193
    Riassunto in italiano 197
    Indice delle immagini 201
    Indice delle tabelle 203

    Komentarze

    Recenzje

    Na razie brak recenzji produktów.

    Napisz pierwszą opinię o “Analisi di enunciati ironici nella lingua italiana della cultura e dei media tra la fine del XX secolo e l’inizio del XXI”

    DOSTĘPNE PRODUKTY:

    Brak w magazynie